JEREZ TEST: SI DA IL VIA ALLA STAGIONE 2021

 

La MV Agusta F2 è di nuovo in pista sul tracciato di Jerez per i primi test in vista della prossima stagione


Si sono appena conclusi i due giorni di test sul circuito di Jerez. Il team MV Agusta Forward Racing non ha perso tempo per scendere nuovamente in pista, questa volta con un nuovo schieramento che richiama il 2015: Simone Corsi, riconfermato anche per il 2021, e Lorenzo Baldassarri, nuovo portacolori della squadra.


Ieri il tempo non è stato clemente, con precipitazioni in mattinata e asciutto nel pomeriggio, mentre oggi non vi sono stati rovesci, anche se il tracciato ha riservato delle zone ancora bagnate dal giorno precedente, con una temperatura dell’asfalto di 20° C e 16° C aria.


Nonostante le condizioni della pista, Baldassarri ha comunque affrontato impaziente i primi giri sulla sua F2 già ieri pomeriggio, per iniziare ad acquisire dimestichezza. Le prime impressioni sono state positive, sensazioni che ha potuto riconfermare nella giornata odierna, dove ha percorso circa 67 giri per un totale di oltre 296 km percorsi. Lorenzo ha concluso la giornata registrando un miglior tempo di 1’42:568, migliorando “best lap” ottenuto in qualifica al Gran Premio de Andalucìa 2020 di mezzo decimo.


Simone Corsi, dall’altro lato del box, ha concluso 76 giri per un totale di oltre 336km percorsi. Il pilota romano ha sfruttato la giornata odierna per provare diversi setting della moto e portare a casa informazioni utili al lavoro dei prossimi mesi.


Forti dei grandi miglioramenti raggiunti in questa particolare stagione e dopo oltre 3 settimane lontani da casa, è ora di chiudere il box e rientrare in patria. Il lavoro continuerà imperterrito anche fuori dalla pista e durante tutto lo stop invernale, per potersi presentare la prossima stagione ancora più forti e solidi di oggi.

 

JEREZ TEST: THE 2021 SEASON STARTS NOW

The MV Agusta F2 is back on track on the Jerez track for the first tests ahead of next season.

The two days of testing at the Jerez circuit have just ended. The MV Agusta Forward Racing team wasted no time in taking to the track again, this time with a new line-up that recalls 2015: Simone Corsi, reconfirmed also for 2021, and Lorenzo Baldassarri, the team’s new bearer.

Yesterday the weather was not lenient, with rainfall in the morning and dry in the afternoon, while today there were no rain, although the track has reserved some areas still wet from the previous day, with an tarmac temperature of 20 ° C and 16 ° C air.

In spite of the track conditions, Baldassarri still faced impatiently the first laps on his F2 already yesterday afternoon, to start getting familiar with the bike. The first impressions were positive, sensations that he was able to reconfirm today, where he covered about 67 laps for a total of over 296 km. Lorenzo ended the day with a best lap time of 1’42:568, improving “best lap” obtained in qualifying at the Gran Premio de Andalucìa 2020 by half a tenth.

Simone Corsi, on the other side of the box, completed 76 laps for a total of over 336km covered. The Roman rider took advantage from today to test different settings of the bike and bring home useful information for the work of the coming months.

Strong of the great improvements achieved in this particular season and after more than 3 weeks away from home, it’s time to close the garage and return home. The work will continue undaunted even outside the track and throughout the winter stop, so that next season can be even stronger and more solid than today.

DOWNLOAD PHOTOS
SIMONE CORSI #21 – RIDER

«Oggi è stata una giornata positiva, rispetto a ieri il tempo infatti è stato migliore. Abbiamo provato nuovi setting e sono contento nonostante le condizioni metereologiche non fossero perfette, infatti la pista non si è mai asciugata del tutto, per questo non ho potuto spingere al massimo. Abbiamo preferito concentrarci su elementi tecnici piuttosto che sulla velocità. Ora torniamo a casa e pensiamo già alla prossima stagione, cercheremo di arrivare carichi e in forma pronti per ottenere buoni risultati».

«Today was a positive day, in fact the weather was better than yesterday. We tried new settings and I’m happy even though the conditions weren’t perfect, in fact the track never dried out completely, so I couldn’t push as hard as I want. We preferred to concentrate on technical elements rather than on speed. Now we’re going home and we’re already thinking about the next season, we’ll try to arrive charged and fit for good results».

LORENZO BALDASSARRI #7RIDER

«In questi due giorni sulla nuova moto devo dire che il feeling è stato buono, nonostante la posizione diversa in sella, quando si inizia a spingere la moto risponde bene. Quando sono salito sulla mia F2 per la prima volta pensavo che sarebbe stato come partire da zero, e invece non è stato così. Mi aspettavo che fosse tutto completamente diverso ma il set up e la linea mi piacciono. La moto risponde bene, e questo è davvero interessante, una grande opportunità per me. Questo inverno lavoreremo per migliorare quello che possiamo e preparare al meglio l’inizio della nuova stagione. Mi sono divertito in pista e ho fatto bei giri, anche se le condizioni non erano ottimali. In pista ho trovato qualche chiazza di bagnato, ho fatto qualche errore e infatti sono scivolato proprio all’ultimo giro all’ultima curva. Ora è tempo di riposare e ricaricare le batterie per iniziare al meglio il 2021. Ritornare nel team dopo 3 anni è strano, ci sono nuovi membri che non conosco anche se il capo è lo stesso, c’è molta energia e i ragazzi mi trasmettono molta positività e voglia di fare bene e questo è importante».

«In these two days on the new bike I have to say that the feeling has been good, despite the different position on the saddle, when you start pushing the bike responds well. When I got on my F2 for the first time I thought it would be like starting from scratch, but it wasn’t. I expected everything to be completely different but I like the set up and the line. The bike responds well, and this is really interesting, a great opportunity for me. This winter we will work to improve what we can and prepare for the start of the new season in the best possible way. I had fun on the track and did good laps, even if the conditions were not optimal. On the track I found some wet patches, I made some mistakes and in fact I slipped right on the last lap at the last corner. Now it’s time to rest and recharge my batteries to get off to a good start in 2021. Coming back to the team after 3 years is strange, there are new members that I don’t know even if the boss is the same, there is a lot of energy and the guys give me a lot of positivity and desire to do well and this is important».

GIOVANNI CUZARITEAM OWNER

«Test positivo in vista del 2021. Ho potuto osservare un ottimo umore sia da parte dei piloti che da parte dei ragazzi nel box, e di questo sono orgoglioso. Balda si sente bene in sella e prima di scivolare a causa delle chiazze bagnate in pista a 100 m dal traguardo aveva segnato 3 caschi rossi; se avesse completato il giro avrebbe chiuso in vetta alla classifica. Questo, come dato iniziale è molto rilevante per noi e ci fa essere soddisfatti della prima uscita di Lorenzo in pista. Simone oggi invece si è concentrato sullo sviluppo dell’elettronica e del setting per raccogliere dati che ci serviranno quest’inverno. Ringrazio tutti per il lavoro svolto, ora è tempo di tornare a casa per riposare un po’ e ricaricare le batterie in vista dell’inverno».

«Positive test in view of 2021. I was able to observe a very good mood both from the riders and from the guys in the box, and I am proud of this. Balda felt good in the saddle and before slipping due to the wet patches on the track at 100 m from the finish line he had scored 3 red helmets; if he had completed the lap he would have closed first of the day. This, as an initial data, is very relevant for us and makes us really satisfied with Lorenzo’s first outing on the track».

Categorie: 2020