Gran Premio di Stiria
il Team MV Agusta Forward Racing in cerca di nuove soluzioni

Si alza il sipario sul Gran Premio di Stiria con la prima sessione di prove libere. Il team MV Agusta Forward Racing, approfittando di correre nuovamente sul circuito del Red Bull Ring di Spielberg, ha dedicato la giornata a trovare nuove soluzioni in vista dello sviluppo futuro della moto. Con il set-up già impostato, il team italo-svizzero ha potuto provare nuovi assetti nella ricerca del miglior passo gara per tornare in zona punti e muovere la classifica. Stefano Manzi, dopo aver chiuso la FP1 a meno di 2 decimi dalla 15esima posizione (e a 8 decimi dalla prima), non è riuscito a migliorarsi nelle FP2: termina al 21° posto nella combinata con il tempo di 1’29.627. Dall’altra parte del box, Simone Corsi, nonostante il miglioramento fatto registrare nella crono del pomeriggio, si piazza 29° con 1’30.641. Ora il team lavorerà sui dati di giornata per migliorare i tempi in vista delle FP3, in programma domani mattina alle 10:55, con Q1 fissata alle 15:10. Da monitorare anche le condizioni climatiche: come settimana scorsa, è prevista pioggia nel pomeriggio sul tracciato austriaco e di conseguenza potrebbero cambiare le strategie del team per affrontare l’eventuale accesso nella Q2, prevista dalle 15:35.  

Grand Prix of Styria – The MV Agusta Forward Racing team seeking for new solutions

The curtain goes up on the Grand Prix of Styria with the first Free Practice sessions. MV Agusta Forward Racing team, taking advantage on being once again on the Spielberg’s Red Bull Ring circuit, spent the day seeking new solutions for the development of the bike. With the set-up already done, the Italian-Swiss team tried new assets to find the pace for coming back inside the points. Stefano Manzi, after a good FP1 ended up at less than 2 10th of a second from the 15th position (and 8 10th of a second from the 1st), couldn’t manage to go faster in FP2: 21st in the combined at 1’29.627. On the other side of the box, Simone Corsi, despite the improvements in the afternoon’s crono: he is 29th in the combined at 1’30.641. Now the team will work on the data in order to do better in the FP3, set tomorrow at 10:55 am, with Q1 at 3:10 pm. Still to be monitored the weather’s condition: like it was last week, rain is forecast in the afternoon on the Austrian circuit and. If that so, the team could make some changes in order to eventually deal with Q2 (at 3:35 pm).

DOWNLOAD PHOTOS
STEFANO MANZI – P21 1’29.627

«Ci siamo concentrati nel provare diverse soluzioni di assetto per raccogliere delle informazioni e continuare lo sviluppo della moto, invece che impostare il lavoro sul singolo giro. Questa è stata una giornata di test per noi, la posizione in classifica non sembra confortante ma le aspettative per domani sono più alte».

«We focused on trying some assets solutions in order to collect information and develop the bike. We didn’t work on the single lap. Our position in the charts is not comforting, but our expectations are higher for tomorrow».

SIMONE CORSI – P29 1’30.641

«Oggi le condizioni in pista erano molto calde per noi, la situazione in cui soffriamo di più. Proprio per questo ci siamo concentrati su diverse prove di assetto per avanzare lo sviluppo e migliorare per il futuro. Sicuramente domani mattina saremo in grado di abbassare il tempo e avvicinarci alla vetta della classifica».

«Today’s track conditions were hot, is the situation we suffer the most. That’s why we focused on running different modifications in the setup in order to develop the bike and improve for the future. We are confident that tomorrow we’ll be able to lower the time and reduce the gap to the top of the timesheet».

MILENA KOERNERTEAM MANAGER

«Oggi abbiamo fatto delle prove nella distribuzione dei pesi sulla moto per vedere se potevamo migliorare sotto alcuni aspetti, come la fiducia nell’anteriore. Abbiamo affrontato la giornata come se fosse un test, tralasciando il tempo sul giro. Per domani le aspettative sono positive e si può migliorare il tempo in FP3. Dobbiamo analizzare i dati raccolti oggi per fare un passo avanti domani mattina».

«Today we made some modifications to our weight distribution in order to do make some improvements, like the confidence with the front. This day was a test for us and we didn’t focus on the lap time. Since tomorrow our expectations are positive, we could improve the time during FP3. We have to analyze the data collected and take a step forward for tomorrow».

Categorie: 2020